Grazie per gli auguri!

Il 26 (e anche successivamente) ho ricevuto una caterva di auguri per il mio compleanno. Li ho ricevuti in tutti i modi tecnologicamente disponibili, attraverso i social e i vari servizi di messaggeria che contribuiscono a rendere molto articolate, se così si vuol dire, le nostre giornate. Alcuni li ho ricevuti da persone che conosco di persona, e che mi capita di incontrare più o meno spesso (purtroppo, ci si perde di vista). Stavo per scrivere che li conosco dal vero, ma ciò sarebbe stato ingiusto nei confronti dei tanti che non ho mai incontrato, ma che ho imparato a conoscere e apprezzare sulla rete. Anche ciò che sta nel web, ormai, è reale, ed è una componente ulteriore delle nostre vite. Talvolta non è particolarmente profonda e radicata, ma comunque, avverto una certa vicinanza nei confronti di quelli che frequento virtualmente da ormai un bel po’ di tempo. Mi dispiacerebbe se, d’improvviso, sparissero.

Sono grato a tutti quelli che hanno speso anche pochi attimi del loro tempo per farmi gli auguri. In realtà, in questo mondo frenetico, il tempo è la risorsa più preziosa, dunque: grazie di avermene dedicato un po’ per donarmi una “carezza” affettiva.

E tanti auguri di buon 2018!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *