Libri che ho letto nel 2014

Questo articolo fa parte de La mia biblioteca.

Libri che ho letto nel 2014
  • L’ora nera di Matteo Bortolotti (Novecento editore). Un giallo tra i misteri italiani. Dicembre 2014.
  • L’incredibile viaggio di Pomponio Flato di Eduardo Mendoza. Giunti. Un patrizio romano capita a Nazaret dove Gesù, il figlio del falegname, gli chiede di salvare suo padre ingiustamente accusato di omicidio. Un’indagine alquanto insolita. Ottobre 2014.
  • Benvenuto Cellini e il ricciolo indiscreto di Lucia Bruni (con dedica). Il terzo romanzo di Esterrina, ambientato nell’ambiente rurale toscano del 1899. L’autrice riesce a ricostruire con gran precisione il mondo rurale toscano della fine di quel secolo. Splendido il lavoro di recupero del vernacolo. Settembre 2014.
  • La città dei prodigi di Eduardo Mendoza. Giunti. Un romanzo su Barcellona. Scritto sempre davvero bene ma con alcuni momenti meno interessanti. Con un montaggio particolare che sfuma alcuni epiloghi di scene importanti; fa un effetto strano. Alcune volte questo montaggio affascina, altre confonde. Agosto 2014.
  • 1Q84 di Haruki Murakami (ebook). Deluso dal fatto che questo libro appartenga a uno strano genere fantascienza/fantasy/inspiegabile, dalla ripetitività di molte parti e dal fatto che tutti i personaggi parlino allo stesso modo (ma forse i giapponesi parlano tutti così). L’avevo preso per cercare di conoscere questo autore e la mentalità del suo paese. Proverò a leggere qualcos’altro di Haruki Murakami, ma non certo il secondo libro di 1Q84. Agosto 2014.
  • Ramblas negras a cura di Andrea Carlo Cappi (con dediche di Cappi e di Gian Luca Campagna). Un’antologia che omaggia Montalban. Agosto 2014.
  • Vetera Tempora di Oscar Montani (con dedica). Effigi. I racconti del nonno di Bertuccio de’ Bardi. Agosto 2014.
  • Pastoralia di George Saunders. Ottimi racconti a metà strada tra Vonnegut e Carver. Letto ad agosto 2014.
  • Nuda è la morte di Carlos Salem. Tropea. La divertente storia di un killer in un campo nudisti. Avuto in prestito. Luglio 2014.
  • Il declino delle guerre civili americane di George Saunders. Un’antologia di racconti decisamente originali e di ottima qualità. Aprile 2014.
  • Dovrei essere fumo di Patrick Fogli (con dedica). Un notevolissimo romanzo. Aprile 2014.
  • Evoluti e abbandonati. Sesso, politica, morale: Darwin spiega proprio tutto? di Telmo Pievani. Un commento critico alla psicologia evoluzionistica. Aprile 2014
  • L’amaro dell’immortalità di Massimo Tallone (con dedica). Fratelli Frilli Editori. L’ennesima avventura del Cardo, un barbone che rifiuta il concetto di lavoro ma che infine, essendosi innamorato, si decide a fare qualcosa. Mal gliene incoglie dato che verrà coinvolto in una storia con morti e moribondi. Presentato alla IBS il 24/4/2014. Aprile 2014
  • Almanacco del Giallo e del Noir 2013 di Giuseppe Previti (Youcanprint). 139 recensioni, interviste e articoli sul Giallo e Noir uscito nel 2013. Aprile 2014.
  •  2013 Vendere e comprare sesso. Tra piacere, lavoro e prevaricazione di Giulia Garofalo Geymonat. Un saggio molto interessante che illustra il dibattito attualmente in corso nel mondo sulla regolamentazione della prostituzione. Aprile 2014.
  • Il presente del passato. L’attualità di preistoria e storia di Yves Coppens. Un libro un po’ datato sulla preistoria (articoli scritti nel 2005). Aprile 2014.
  • Effetto Darwin. Selezione naturale e nascita della civiltà di Patrick Tort. La parte meno conosciuta del pensiero di Darwin: come la civiltà supera la selezione naturale. Aprile 2014.
  • Il vampiro di Munch di Alessandro Maurizi (con dedica). Interessante secondo libro delle avventure dell’assistente capo Marco Alfieri scritto da un poliziotto che sa di quello che parla. Presentato alla IBS il 27/3/2014. Marzo 2014.
  • Le vampire di Praga. Danse Macabre di Andrea Carlo Cappi (con dedica). Un divertente action book con sexy vampire lesbiche assassine; Cappi non si fa mancare nulla. Marzo 2014.
  • Che male c’è di Ugo Mazzotta (con dedica). Avventura del commissario Prisco ambientata in Sardegna. Presentato alla IBS il 13/3/2014. Marzo 2014.
  • Sesso e evoluzione. La straordinaria storia evolutiva della riproduzione sessuale di Andrea Pilastro. Un interessante saggio, scritto in modo davvero scorrevole, che spiega come i meccanismi riproduttivi siano stati modellati dalla selezione naturale e sessuale. Permette di inquadrare i meccanismi della sessualità umana nel più ampio contesto della riproduzione sessuale delle altre specie. Gennaio 2014.
  • Alcazar ultimo spettacolo di Stefania Nardini (con dedica). Edizioni e/o collezione sabot/age. Una storia ambientata nella Marsiglia del 1939 tra artisti e malviventi. Interessante ricostruzione di un segmento di storia che non conoscevo. Gennaio 2014.
  • Come non scrivere un romanzo. Una guida per evitare i 200 errori più comuni di Howard Mittelmark e Sandra Newman. Molti di quegli errori celo doppi. Divertente e anche utile come promemoria. Gennaio 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *